MotoriDiRicerca.IT - homepage
PRINCIPALI: Descrizione dei più importanti motori di ricerca, statistiche, tabella comparativa, articoli e interviste
RICERCHE; Accesso diretto alle funzioni di ricerca dei principali motori di ricerca e meta-crawler
SUGGERIMENTI: Introduzione ai motori di ricerca. Come ottenere i migliori risultati. Domande e risposte
INSERIMENTO: Come registrare i siti Web nei motori di ricerca e figurare in testa ai risultati
motori di ricercapagina precedente
Cerca sul sito:
Newsletter gratis! Scrivi la tua e-mail:
Cerca con Yahoo! Search
  COLLEGAMENTI: Collegamento a tutti i principali motori di ricerca, nazionali, internazionali e specializzati
NOTIZIE: Tutte le ultime notizie, le informazioni e le curiosità sui motori di ricerca

Novità sul sito

Registrazione gratis
nei motori di ricerca


Libri sui
motori di ricerca


Statistiche e classifiche

Software gratuito

Che ne pensi del sito?

Dicono di noi

Pubblicità

Collegati a
MotoriDiRicerca.IT


MSN Search: il motore di Microsoft

MSN Search
search.msn.com
Ver.italiana: search.msn.it
Tipologia: search engine
Spider: proprietario
Directory: NO
Link Sponsorizzati: Overture
Pagine: 5 miliardi
Tempi registrazione:
Pay per inclusion: NO
 
Ci fu un periodo in cui la Microsoft voleva fare del suo MS-Network (o più brevemente MSN) una alternativa ad Internet e contemporaneamente un tentativo per scalzare i leader dei servizi on-line come America On Line (AOL) e Compuserve. A distanza di qualche anno, sfumate completamente le iniziali velleità, Microsoft ripensa MSN in linea con la più recente tendenza dei servizi su Internet, ossia quella dei cosiddetti portals.

Ecco quindi MSN Search il quale, più che essere un motore di ricerca, era un contenitore di link verso i servizi Microsoft. Nella videata iniziale MSN Search ha la classica barra per inserire dei termini di ricerca, ma l'obiettivo è palesemente quello di fungere da raccordo tra le mille sorgenti informative di casa Microsoft, e mettere un po' di ordine tra i mille rivoli del progetto incompiuto dell'iniziale MSN.

Il progetto originario, del quale si iniziò a parlare già all'inizio del 1997, prevedeva la nascita di un search engine classico, basato su una tecnologia sviluppata internamente da Microsoft; venne pure definito un nome in codice del progetto: Yukon. A novembre 1997 però, l'annuncio ufficiale che il motore di ricerca sarebbe nato appoggiandosi alla tecnologia Inktomi, già utilizzata da HotBot e più recentemente anche da Snap e GoTo. Solo nel 2005 riusciranno a pubblicare la loro tecnologia proprietaria.

Dall'annuncio iniziale, ci sono voluti dieci mesi per vedere nascere MSN Search, che ha debuttato in versione beta l'8 settembre 1998 e che ha preso una forma consolidata durante il successivo mese di ottobre.

A settembre 1999 MSN Search definisce un accordo quinquennale con LookSmart per la gestione delle categorie tematiche dei siti. Contemporaneamente passa da Inktomi ad AltaVista per la gestione dei risultati delle ricerche standard, per poi ritornare ad Inktomi a dicembre 1999 e abbandonarlo nel 2005.

Profilo demografico degli utenti di MSN
La struttura, come dicevamo, riporta una grande quantità di link a risorse Microsoft e ai canali tematici, un vero e proprio portale per la navigazione in Internet.

In passato MSN Search prevedeva anche la possibilità di utilizzare a rotazione Lycos, AltaVista, Infoseek e Snap in base ad un accordo da 60 milioni di dollari, poi sostituito da un piccolo link a sinistra dei risultati delle ricerche che consentiva di utilizzare Yahoo! oppure Link Exchange, quest'ultima acquisita da Microsoft all'inizio di novembre 1998.

Una piccola curiosità. MSN Search è stato uno dei pochi motori di ricerca impostato per elencare 20 siti alla volta nei risultati delle ricerche, mentre tutti gli altri ne mostranovano solo 10 per pagina (anche se su alcuni è possibile cambiare questo valore nelle preferenze).

MSN Search ha gia' alcune versioni internazionali, oltre a quella inglese, tra le quali non poteva mancare l'edizione in italiano, resa disponibile a fine aprile 1999.

A marzo 2002 ha inserito fra i suoi risultati quelli di Overture, tramite un accordo rinnovato fino al 2003, per cui i primi 3 risultati sono ripresi direttamente dagli oltre 53.000 inserizionisti di Overture.com. Appaiono sotto la definizione "Sponsored Sites", simile a "Sponsored Search listings" in Lycos.

Febbraio 2004 - In varia forma e numero MSN ha mostrato per lungo tempo i risultati della directory Looksmart. Attualmente gran parte di questi risultati sono a pagamento, perciò MSN ha deciso di abbandonare questi listings che andrebbero ormai a diminuire la rilevanza dei risultati globali del motore. Per questo motivo i risultati di Looksmart stanno lentamente scomparendo dai tanti siti MSN sparsi per il mondo, anche se non sappiamo quando e se scompariranno da tutte versioni locali di MSN. Gli unici risultati a pagamento dovrebbero perciò essere quelli di Overture.

Marzo 2004 - Il grande portale di casa Microsoft ha sviluppato a novembre un servizio di news, inizialmente derivate da oltre 4000 fonti e disponibile per le versioni in UK, Francia, Spagna e Italia. Si sono ora aggiunte news anche per la Malaysia, Singapore, India, Sud Africa e America latina. Molto probabilmente questa mossa prelude a quella più importante di fornire notizie in tempo reale anche negli USA, per entrare in concorrenza diretta con il servizio di Google e di altri portali.

Febbraio 2005 - Finalmente ufficializzato il motore di ricerca proprietario di MSN Search, addirittura tramite un messaggio di presentazione dello stesso Bill Gates. Abbandono totale del vecchio database Inktomi e passaggio alla nuova tecnologia, al nuovo database, forse anche ad un nuovo programma di keyword advertising? Da sottilineare anche la possibilità di ricercare fra 40.000 riferimenti tratti dall'enciclopedia Encarta e ottenere da qualsiasi ricerca il feed RSS. MSN afferma che il database principale, come quello dedicato ai file multimediali, sono in continua crescita. Analizzando i risultati delle ricerche sembra prima di tutto che il nuovo motore dia meno rilevanza ai blog (fonti anche di tante discussioni riguardo ai posizionamenti su Google) e che la profondità di penetrazione nei domini sia ancora da migliorare. E' forse presto per fare delle valutazioni sull'indicizzazione dello spam, comunque sembra più facile per MSN restituire fra i risultati siti di un certo livello, portali, siti aziendali, merito probabilmente di un criterio di link popularity ancora tutto da scoprire.

Marzo 2005 - Ufficiale l'annuncio della nuova piattaforma Microsoft per il Keyword Advertising. AdCenter arriverà sul mercato con qualche carta in più rispetto ai noti e diffusi programmi pay per click di Google, Overture, Espotting. La caratteristica innovativa del servizio sarà la possibilità di segmentare le campagne in funzione del profilo demografico degli utenti. Ad esempio, sarà possibile esporre un box pubblicitario legato alle keyword impostando una creatività differente per gli uomini ed una per le donne. I criteri, almeno inizialmente, saranno legati al sesso, all'età, allo stile di vita e al reddito, dati che saranno dedotti soprattutto dalle registrazioni a Messenger e HotMail.
Altra funzionalità offerta agli inserzionisti è la targettizzazione per fascia oraria, meno innovativa della precedente ma comunque adottata fino ad oggi solo da network PPC minori. Microsoft ha annunciato che fornirà agli inserzionisti non solo i dati di traffico, ma anche informazioni demografiche dettagliate degli utenti che cliccheranno i loro link sponsorizzati. Il sistema di ranking sarà simile a quello dell'AdWords, con un'importante componente legata al click through e quindi all'interesse degli utenti. Inizialmente il programma adCenter andrà ad inserirsi gradualmente nei risultati delle ricerche su MSN, che visualizzerà comunque i risultati sponsorizzati di Overture laddove non siano presenti inserzionisti propri. I primi paesi in cui sarà testato il programma sono Francia e Singapore e sembra che adCenter potrebbe arrivare negli Stati Uniti non prima di 6 mesi.


Descrizione dei più importanti Motori di Ricerca
Mappa dei motori e delle directory
Pagine monografiche
Statistiche e classifiche
Caratteristiche per la ricerca
Tabella comparativa
Articoli
Interviste esclusive
Newsletter sui Motori di Ricerca
 
Forum sui motori di ricerca
FORUM

L'area d'incontro
sui motori di ricerca

Segnala questo sito
ad un amico!

News in tempo reale sui motori di ricerca

pagina precedente   inizio pagina

Home |  Principali |  Ricerche |  Suggerimenti |  Inserimento |  Collegamenti |  Notizie

e-mail:

Ad Maiora
"MotoriDiRicerca.IT"
è un progetto Ad Maiora




LinkExchange Network

Copyright 1997-2006 Ad Maiora S.p.A.