MotoriDiRicerca.IT - homepage
PRINCIPALI: Descrizione dei più importanti motori di ricerca, statistiche, tabella comparativa, articoli e interviste
RICERCHE; Accesso diretto alle funzioni di ricerca dei principali motori di ricerca e meta-crawler
SUGGERIMENTI: Introduzione ai motori di ricerca. Come ottenere i migliori risultati. Domande e risposte
INSERIMENTO: Come registrare i siti Web nei motori di ricerca e figurare in testa ai risultati
motori di ricerca pagina precedente
Cerca sul sito:
Newsletter gratis! Scrivi la tua e-mail:
Cerca con Yahoo! Search
  COLLEGAMENTI: Collegamento a tutti i principali motori di ricerca, nazionali, internazionali e specializzati
NOTIZIE: Tutte le ultime notizie, le informazioni e le curiosità sui motori di ricerca

Novità sul sito

Registrazione gratis
nei motori di ricerca


Libri sui
motori di ricerca


Statistiche e classifiche

Software gratuito

Che ne pensi del sito?

Dicono di noi

Pubblicità

Collegati a
MotoriDiRicerca.IT


Intervista esclusiva a Simone Chizzali,
Affiliate Solutions Manager di Espotting Media
(Marzo 2004)

1. Qual'è, secondo Espotting, il valore dei risultati a pagamento per il Web?
Il pay-per-click è un modello di business che crea una situazione vincente in termini di conversione raggiungibile per chiunque utilizzi il mezzo Internet quale strumento pubblicitario: inserzionisti che mirano alla generazione di traffico targetizzato ai loro siti trovano nel pay-per-click uno dei mezzi con il miglior rapporto costo/efficacia; editori che riescono a monetizzare aree dei loro siti precedentemente non soggette ad alcuna opportunità di generazione reddito; consumatori che utilizzano il mezzo Internet per trovare servizi e prodotti possono entrare in contatto direttamente con chi offre al mercato esattamente ciò che loro stanno cercando.

2. Il settore del keyword advertising sta registrando un alto tasso di crescita, soprattutto se confrontato con altri strumenti di pubblicità e marketing digitali. Quali sono le stime di Espotting sul valore di questo mercato in Italia oggi e qual'è previsione di crescita per i prossimi anni?
Sicuramente parliamo di un mercato in crescita verticale. Dati di Internet Advertising Bureau, Pricewaterhousecoopers riferiti al mercato statunitense confermano nella prima metà del 2003 la supremazia del keyword advertising nella spesa in pubblicità online con un 29% del totale. Solo 12 mesi prima, la percentuale era di gran lunga a favore del banner nei suoi vari formati (35% contro un misero 8% del keyword advertising).
Non ci sono studi specifici per quanto riguarda il mercato italiano, ma la percezione diffusa è che tutto ciò che ruota attorno a ricerca e link sponsorizzati stia acquisendo una rilevanza sempre maggiore in chi decide il media mix on line. Espotting, quale prima realtà internazionale del pay-per-click ad aver approcciato il mercato italiano, ha investito molto nell'educazione dello stesso soprattutto a livello di piccola e media impresa, tessuto industriale portante del nostro sistema economico. Crediamo che nei prossimi anni l'attenzione verso lo strumento sia sicuramente crescente per l'esperienza che ci arriva dai mercati più evoluti del nostro che consideriamo precursori nelle attività legate al mondo web e non solo; crediamo inoltre che solo recentemente il mondo dell'advertising on line e le organizzazioni istituzionali ad esso legate abbiano intrapreso il giusto percorso nella diffusione di una dottrina alla portata di tutti.

3. Può fornire qualche dato che ritiene significativo per illustrare la soddisfazione degli inserzionisti di Espotting?
Siamo alle prese ogni giorno con le valutazioni fatte dai nostri clienti sulla performance del nostro network. Finora il messaggio che ci passano è stato positivo soprattutto per quanto riguarda il costo/efficacia registrato a confronto di altri strumenti dell'online advertising. Ne è un esempio la case study di San Bitter.

4. Oltre alla sua rete commerciale diretta e ai servizi di self provisioning online, Espotting utilizza alcuni partner sul territorio, da quale di questi tre canali arrivano i risultati più soddisfacenti?
Ciascuno dei tre canali a cui la domanda fa riferimento ha proprie caratteristiche e questo è verificabile dalla tipologia di clienti che vengono da essi attivati sul nostro Network. Attualmente i risultati più soddisfacenti arrivano dal canale diretto dove Espotting ha investito molto nel corso di questi quasi due anni di attività in Italia; il canale indiretto invece resta attivo per la tipologia di cliente che si affida a società specializzate nel Search Engine Marketing o che necessariamente utilizza un centro d'acquisto per la pianificazione dei vari media tra cui anche il pay-per-click.

5. In quale direzione stà evolvendo il network? Quali criteri utilizzate per operare la scelta dei siti partner?
Il network Espotting evolve verso la verticalizzazione dei canali distributivi dei nostri risultati sponsorizzati. Espotting punta strategicamente alle cosiddette integrazioni di risultati sponsorizzati sui contenuti dei siti nostri partner quale naturale evoluzione e completamento dell'attuale network di ricerca. Ne è conferma la recente entrata quale partner distributore di risultati sponsorizzati Espotting una realtà quale Lastminute.com.

6. Come procedono i rapporti con i diversi portali verticali italiani? Quali sono i principali vantaggi che riescono a convincere i loro responsabili ad utilizzare il database di Espotting per le ricerche online?
Oggi e' più importante il fattore economico o quello di servizio?

Le relazioni con i nostri attuali partner evolvono in un sano contesto di agguerrita concorrenza anche se i rapporti di reciproca lealtà e trasparenza con i siti facenti parte del nostro network hanno permesso la creazione di uno "zoccolo duro" che rappresenta oggi giorno il nostro network in Italia.
Per molti dei nostri attuali affiliati, l'attenzione alla tipologia di servizio offerta ai loro utenti è altrettanto importante come lo sono i livelli di revenue che possono generare. Espotting ha da sempre contraddistinto il suo approccio con i siti partner attraverso un servizio fatto su misura e basato sulle esigenze di ogni singolo editore. L'evoluzione prevede l'utilizzo di una tecnologia maggiore anche a livello di implementazioni sui contenuti che però non faccia perdere quel valore aggiunto che finora ha contraddistinto il nostro operato.

7. Fra i servizi accessori per le campagne di keyword advertising si sta diffondendo l'offerta di sistemi per il tracking della navigazione degli utenti nel sito dell'inserzionista, focalizzando l'attenzione sull'interazione con le varie parti del sito, fino all'eventuale acquisto. Espotting ha in progetto di fornire questa tipologia di servizi, che consente di monitorare e misurare le campagne "pay per click"? Sarà costituito da dati grezzi, integrati nei report accessibili tramite il pannello di controllo attuale, oppure un servizio di consulenza sviluppato tramite una società esterna?
Siamo costantemente impegnati nello studio di nuovi strumenti per il miglioramento dell'analisi fatta dai nostri clienti sulla conversione delle campagne. Con il prossimo aggiornamento dell'interfaccia utente del nostro sistema di controllo campagne lato advertiser, ci saranno delle novità in merito. Vi terremo informati in proposito su eventuali partnership che riguardano questo specifico strumento a valore aggiunto dato ai nostri clienti.

8. Può farci qualche anticipazione sul futuro di Espotting nel suo rapporto con FindWhat?
Al momento posso solo fare riferimento al comunicato stampa che potete trovare sul sito Espotting al seguente indirizzo.

Capitolo monografico su Espotting

Descrizione dei più importanti Motori di Ricerca
Pagine monografiche
Statistiche e classifiche
Tabella comparativa
Articoli
Interviste esclusive
Forum sui motori di ricerca
FORUM

L'area d'incontro
sui motori di ricerca

Segnala questo sito
ad un amico!

News in tempo reale sui motori di ricerca

pagina precedente   inizio pagina

Home |  Principali |  Ricerche |  Suggerimenti |  Inserimento |  Collegamenti |  Notizie

e-mail:

Ad Maiora
"MotoriDiRicerca.IT"
è un progetto Ad Maiora




LinkExchange Network

Copyright 1997-2006 Ad Maiora S.p.A.